Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Tutto quello che avreste voluto sapere sui Social Network…

10 luglio 2012 14:06
social_network_evidenza

Nel mondo la maggior parte del tempo trascorso online (19%) è dedicato ai Social Network. E per entrare nel merito nazionale, in Italia, secondo i dati Audiweb View Maggio 2012, il peso degli utenti di social network sul totale della popolazione internet nostrana è pari all’85%.

Figli o parenti più o meno stretti della generazione web 2.0, non possiamo sottovalutare il fenomeno dirompente dei Social Network a cui, lo scorso 3 luglio, è stato dedicato l’appuntamento della serie Starcom Digital Academy dal titolo “L’Era dei Social Network“, promosso da Starcom Italia.

L’analisi, partita dalle radici del termine, ha voluto spiegarne la diffusione nel mondo e in Italia, le caratteristiche e gli usi da parte dei fruitori suddivisi in profili specifici.

Cosa è emerso?

  • In Italia il 35% del tempo speso online è sui SN, con Facebook che da solo rappresenta il 32%.
  • I più social sono i giovani 14-29enni, anche se la maggiore crescita della penetrazione dei SN è registrata nelle fasce di età mature, 45-54 anni (+15%) e over 55 (+12%). social_network_eta
  • I SN modificano l’uso dei media, innescando il cosidetto fenomeno del “second screen“, ovvero l’abitudine di chattare e commentare su un altro display, attraverso i social network, quello che si sta vedendo sullo schermo principale della TV di casa - «il 35% di utenti dichiara che internet consente di rimanere sempre in contatto con gli amici mentre si guarda la tv, commentando ciò che viene trasmesso».
  • I SN influenzano la vita quotidiana degli individui: il 45% di questi (6,1 milioni di persone) ritiene di aver migliorato le proprie conoscenze di attualità; il 44% pensa di riuscire ad anticipare le nuove tendenze del momento; il 29% afferma di informarsi meglio sugli acquisti e di essere un consumatore più esperto.
  • I SN hanno un carattere sempre più mobile, quindi un legame territoriale più stretto: il 22% degli utenti mobile internet accedono ai SN, 1,3 milioni di italiani sono registrati a servizi di geolocalizzazione, 400mila hanno effettuato almeno un “check-in” (dati Eurisko New Media 2011).
  • Nella classifica dei più gettonati in Italia, dopo Facebook che detiene il primato con 22,2 milioni di utenti unici, troviamo YouTube (18,7 milioni di utenti unici), caratterizzato da un target di riferimento giovane (< 34), Twitter (3,6 milioni di utenti unici), Google+ (2,5 milioni di utenti unici e un target adulto (> 34).
  • I contenuti preferiti dagli heavy users dei vari profili considerati riguardano temi come “Amicizia, Musica, Video”; unica eccezione per gli uomini, che in più inseriscono lo Sport.