Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Tecnologie dell’informazione: i 10 trend emergenti del 2013

3 dicembre 2012 16:05
big_data

La tecnologia dell’informazione è sovrana e la spesa in IT continuerà a crescere nel 2013. Parola della società di ricerca IDC, che ha già individuato quali saranno i trend hi-tech più esplosivi per il prossimo anno: mobile, social, cloud e big data. Pronti al decollo?

Le nuove tecnologie prendono piede e si insediano rapidamente, guadagnando ingenti volumi di spesa e cambiando le nostre abitudini a casa e a lavoro. Ma quali di queste si estinguerà nei prossimi mesi e quali invece si consolideranno nel 2013? Secondo le previsioni di IDC, rese note da Business Insider, saranno 10 i trend a cui assisteremo nei prossimi 12 mesi:

  1. Il mondo spenderà una cifra enorme, stimata più di 2000 miliardi di dollari, in tecnologia nel 2013 (6% in più dello scorso anno). Se da un lato infatti le aziende si dimostrano pronte ad adottare le nuove tecnologie, dall’altro i consumatori sono altrettanto disposti a spendere in device come smartphone e tablet, oltreché in applicazioni di ogni sorta.
  2. I mercati emergenti e più reattivi saranno localizzati in America Latina, Europa centrale e dell’Est e Medio Oriente e un terzo dei consumatori di tecnologia proverrà proprio da queste aree.tecnologie_aree_emergenti
  3. Il 2013 sarà l’anno decisivo per le piattaforme mobile. Mentre quelle di Google e Apple hanno superato la soglia critica, quelle di Microsoft non hanno riscontrato lo stesso interesse da parte degli sviluppatori di app, per non parlare di quelle di RIM, ancora più a rischio di estinzione.
  4. Il mercato combinato di smartphone e tablet crescerà del 20% e tra i tablet, a predominare (60% del totale delle vendite) saranno i formati mini con schermi fino a 8 pollici.
  5. Il fenomeno dei software-like-a-service, esploso negli ultimi 12 mesi, è solo un assaggio di ciò che rappresenterà questo business nei prossimi 20 mesi. Secondo le stime di IDC infatti, le acquisizioni in SaaS aumenteranno di 17 miliardi di dollari rispetto ai 20 mesi precedenti, per raggiungere la soglia dei 25 miliardi.
  6. Accanto a quelle neonate, sorgeranno altre nuove cloud piccole e specializzate, in grado di servire industrie specifiche come quelle ospedaliere, edilizie e bancarie.
  7. Tutti diventeranno specializzati in tecnologia dell’informazione. Anche senza lavorare in IT, ognuno possederà il proprio device mobile, un cloud di file-sharing e le applicazioni social. Saranno proprio i non-IT business manager ad acquistare l’80% della nuova tecnologia.
  8. I Big Data saranno il must have del 2013. Tutti gli useranno e cresceranno a un tasso annuo del 40%, dai 5 miliardi di dollari del 2012 ai presunti 53 del 2017.
  9. Le nuove tecnologie di data-center cresceranno vertiginosamente e rappresenteranno una grande opportunità sia per noti player come Cisco, Dell, HP e Oracle, che per giovani startup emergenti.
  10. Il computer del lavoro diventerà un ID nella propria mente. Il trend ben noto come bring-your-own-device si evolverà in bring-your-own-ID, che si traduce in una mobilità estrema. Ed ecco l’essenza ultima del progresso in cloud, mobile e tecnologie data center: lavorare da qualsiasi device, semplicemente facendo il log in.