Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Kiver Digest: sing & share!

15 febbraio 2013 17:56
twitter_sanremo

Amore ed entertainment. Questa è per tutti la settimana di Sanremo e di San Valentino. Eccovi allora, insieme a qualche dato aggiornato sul mercato pubblicitario e sulle abitudini d’acquisto degli italiani, qualche news di colore sui cantanti del Festival più cinguettati su Twitter e sulle frecce che Cupido ha scoccato nel web, per un 14 febbraio a prova di social network

SANREMO SUI SOCIAL NETWORK

L’effetto Festival fa aumentare i followers su Twitter e i fans su Facebook. A rivelarlo è la società Almawave, incaricata di monitorare il sentiment del web sull’evento Sanremo. Le prime classifiche annunciano i vincitori: Marco Mengoni il più cinguettato su Twitter e i Modà i più popolari su Facebook, con 1.153.341 like sulla loro pagina ufficiale. Questi i primi campioni sul web, adesso aspettiamo i vincitori del festival in carne e ossa…

[Corriere.it]

IL WEB SOLLEVA IL MERCATO PUBBLICITARIO

Con la peggiore performance degli ultimi vent’anni, -14,3%, il mercato della pubblicità chiude il 2012 sotto la soglia degli 8 miliardi di euro. Un record negativo, che a fronte di un calo trasversale su tutti i mezzi rilevati da Nielsen, evidenzia un’unica eccezione con un segno positivo per internet (+5,3%). In netta diminuzione la tv (-15,3%), i quotidiani (-17,6%), i periodici (-18,4%), la radio (-10,2%), il cinema (-18,7%), l’out of home (-10,2%) e l’outdoor (-12,5%).

[Today Pubblicità Italia - Anno XXV Venerdì 15/02/2013]

big-data_loveSAN VALENTINO, IL PATRONO DEL WEB

Dai messaggi romantici alle cartoline digitali, dalle applicazioni di Cupido alle piattaforme per trovare spunti e idee originali. Quest’anno San Valentino è stata sopratutto una giornata virtuale, da festeggiare sui propri account social. Eccovi le 20 postcards di auguri selezionate da Mashable, da mandare rigorosamente via Linkedin!

[Mashable]

SHOPPING MULTICANALE

L’84% degli utenti italiani compie ricerche online prima di acquistare in un negozio (il cosiddetto effetto Ropo: Research Online, Purchase Offline) e uno su quattro fa ricerche dal cellulare mentre si trova in store. Come stanno cambiando le abitudini d’acquisto dei consumatori? A questa domanda risponde il rapporto Connecting with Customers di Loudhouse, che identifica nella convergenza dei canali, web, mobile e store fisico, la principale causa del mutamento del comportamento d’acquisto.

[Daily Net Anno XI - giovedì 14 febbraio 2013 n. 28]

La libertà di scelta dei consumatori si traduce in una nuova mission per le aziende: sfruttare la convergenza dei canali a proprio vantaggio!