Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Kiver Digest: le ultime news sul web marketing

14 dicembre 2012 17:46
Android_iOS

Nasce oggi “Kiver Digest”, la nuova rubrica di highlight di web marketing selezionati ogni settimana per voi dalla nostra redazione, fra trend, ricerche di mercato, eventi e  ultime novità del mondo digital.

Ecco le sintesi dei temi più interessanti emersi.


ANDROID BATTE IOS IN ITALIA

I dati Nielsen sull’utilizzo del Mobile in Italia nel terzo trimestre 2012 rivelano conferme e importanti cambiamenti:

  • la penetrazione degli smartphone è un trend in crescita (56% degli utenti italiani mobile)
  • Symbian cede la posizione di leadership ad Android che, con una crescita senza precedenti, arriva al 36% di quota di mercato, superando ogni altro sistema operativo.
  • stabile iOS, che ancora non trae benefici dall’uscita dell’iPhone 5

Ma qual è la causa dei numeri significativi di Windows? Secondo Nielsen è da attribuire alla diffusione dei device Android fra i giovani e la loro accessibilità a tutte le fasce di reddito.

[Fonte: Today Pubblicità Italia, Anno XXIV Giovedì 13/12/2012]


LE AZIENDE ITALIANE E L’E-COMMERCE

e-commerceIl web è il secondo canale di vendita in termini di uso, ma solo il 29% delle aziende italiane investe in un negozio elettronico.
Il dato si evince dall’analisi di Businness InternationalE-Commerce Power” che, condotta su un campione di 200 aziende, rileva come a fronte dell’affermazione dell’online retail sul negozio fisico (ancora il canale di vendita preferito dal 74% delle aziende), sono in poche le aziende che ne possiedono uno o che prevedono di implementarlo in futuro (34%). Il restante 37% non ha la minima intenzione di crearne uno in futuro.

[Fonte: Daily Net Anno X - venerdì 14 dicembre 2012 n. 220]


I CONSUMI MEDIATICI DEGLI ITALIANI: WEB, MOBILE TV E SEMPRE MENO STAMPA

Il comportamento mediatico italiano è sempre più digitale. A confermarlo è la 46a edizione del Rapporto Censis sui più significativi fenomeni socio-economici del Paese, che evidenzia quali sono i media principali e il loro utilizzo:

  • La televisione è leader con un pubblico pari al 98,3% della popolazione. Cambia invece la fruizione, sempre più web (web tv +1,2%) e mobile (mobile tv +1,6%).
  • Diffusa anche la radio, la ascolta l’83,9% della popolazione, che vede aumentare la fruizione via web (+2,3%) e mobile (+1,4%).
  • Internet galoppa e l’utenza (62,1%) segna un +9% nell’ultimo anno.
  • In calo la stampa.
  • Esplodono i social network (il 66,6% delle persone che hanno accesso a Internet è iscritto a Facebook), si affermano la app economy e gli eBook.
  • Nel 1° sem. 2012 gli investimenti pubblicitari calano del 9,7%, positivo solo Internet (+11,2%).

[Fonte: ADV Express 9/12/2012]


INSTAGRAM CONTRO TWITTER

Instagram_TwitterInstagram ha bloccato la funzione che consente di far apparire le sue foto nei feed di Twitter. La mossa, che mette in risalto il  controllo di Facebook, compromette la filosofia di Instagram, votata alla collaborazione libera con le altre reti social. Inoltre le foto sono uno strumento vitale per coinvolgere i follower e catturare pubblicità, ma Instagram sembra non curarsene e preferisce dedicarsi alla sua nuova attività di app e il suo ingresso tra i siti web.

[Fonte: Daily Net, anno X - lunedì 10 dicembre 2012 n. 216]


IL FUTURO DEL MOBILE

Le 86 slide presentate dagli analisti Marcelo Ballvé e Alex Cocotas con il fondatore CEO & Editor-in-Chief di Business Insider, illustrano l’attuale mercato mobile offrendoci una proiezione sui trend in crescita: dalla penetrazione degli smartphone, all’affermazione di nuovi mercati come la Cina. E ancora dalla crescita esplosiva di settori come il games e il social, all’aumento del consumo di contenuti mobile e all’uso sempre più diffuso di app. La panoramica si chiude sulle opportunità di crescita della mobile advertising e su un futuro a cinque schermi

[Fonte: Business Insider The Future of Mobile]