Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Il vero figlio di Internet: il Social Network

6 dicembre 2012 12:55
iab_seminar_2012

A dare il via all’edizione autunnale dello  Iab Seminar il 29 Novembre 2012 sono le cifre: 85,3% è il tasso di penetrazione sul totale degli utenti internet italiani del Sociale, che si aggiudica il terzo posto del settore dopo motori di ricerca (87%) e portali (91,9%). Questo dato può essere confermato dal fatto che il 90% dei consumatori si fida più di ogni altra cosa delle raccomandazioni della Rete.

Il trend alla consultazione pre-acquisto ha uno spirito nuovo, infatti mentre in passato la condivisione di esperienze negative faceva da padrona sul web, oggi c’è un passaparola nuovo: positivo.
Ed ecco allora come diventa importante per un’azienda l’ascolto di una Rete che è sempre più dinamica. I grandi brand hanno capito che non basta essere presenti sul mercato per essere competitivi, ma bisogna sempre più dare ascolto alle voci della rete e comunicare con loro.

Soprattuto perchè, come afferma Simona Zanette, Presidente IAB Italia, il dna della pubblicità è cambiato con l’avvento dei Social, l’hanno resa liquida. Il contenuto pubblicitario diventa proprietà di tutta la Rete che lo usa, lo condivide e lo commenta. E’ così che la durata di una campagna aumenta, si espande.

Si lega all’idea di ‘liquidità‘ l’analisi di Matteo Flora, amministratore di The Fool, che si sofferma sull’importanza di individuare e definizione degli influencer all’interno delle community. L’influencer può essere definito come colui che ha il potere di produrre un effetto senza usare la forza e senza averne il reale comando della situazione. Gli influencer di riferimento cambiano in base a cio’ che mi serve in questo momento.

Un esempio concreto di quanto detto fin ora si ritrova nei risultati della campagna ‘Bodyform‘ (#bodyform) che ha fatto il giro del mondo.

In conclusione “Senza amplificazione niente accade davvero” (Mads Holemen – Steering Committee for the social media council Iab UK).

Immagine anteprima YouTube