Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Graph Search: il motore di ricerca sociale di Facebook

16 gennaio 2013 12:42
facebook_zuckerberg

Dopo il lancio della versione beta della nuova Timeline di Facebook, per ora disponibile solo in Nuova Zelanda, Mark Zuckerberg torna all’attacco e annuncia l’introduzione di una feature innovativa che rivoluzionerà il popolare social network e l’inafferrabile mondo della ricerca. Avete già provato Graph Search?

Quale miglior sodalizio si poteva immaginare se non l’unione tra le potenzialità del più famoso dei social network e quelle smisurate della ricerca, stavolta però non su web?

Il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha fatto centro un’altra volta, introducendo una modifica che permetterà di effettuare ricerche sempre più mirate di qualsiasi genere. facebook_searchL’innovativa funzione Graph Search, consentirà infatti di cercare qualsiasi cosa (tra foto, persone, interessi e luighi): dalle persone a cui piace un determinato sport, alla musica preferita dai propri amici. E ancora, dalle foto scattate prima di una certa data, ai locali di una determinata città, frequentati da amici … e così via. Insomma un sistema di ricerca multimediale e sociale, in grado di scandagliare, filtrare e combinare i miliardi di dati, immagini, video e connessioni che gli utenti di Facebook mettono insieme ogni giorno.

La nuova funzione, per adesso disponibile in inglese e limitatamente ad alcuni contenuti, ha già sollevato qualche preoccupazione in tema di privacy, che Zuckerberg ha placato annunciando che le ricerche si potranno effettuare solo tra ciò che è già stato condiviso. Nel caso in cui poi i dati di Facebook non fossero sufficienti per rispondere alle domande poste, la ricerca verrà integrata con i risultati del motore di ricerca Microsoft Bing.

Dimenticate la ricerca web per parola chiave e iniziate a far domande articolate al vostro social network!