Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Google Analytics: mai stato così social-oriented

12 aprile 2012 12:56
kiver-google-analytics

Google presenta il nuovo set di report in Analytics per misurare le performance di un sito dal punto di vista dei social media.
I social network giocano un ruolo chiave nel social media marketing, ma non è sempre facile misurare la loro efficacia e il loro reale valore e questo perché i canali social svolgono importanti attività sia all’interno del sito web, che al di fuori. E allora come capire se le strategie di social media marketing stanno avendo gli effetti sperati?

social_media_value

Clicca sull'immagine per visualizzare l'infografica

Sul blog di Google Analytics sono stati pubblicati gli obiettivi dei nuovi strumenti di misurazione dei social:

  • identificare un valore complessivo del traffico proveniente dai social.
  • individuare le attività social che intercorrono sia nel proprio sito che fuori, per ottimizzare lo user engagment e incrementare i KPI (key performance indicator).
  • definire un’efficace strategia di social media marketing.

Il nuovo set di report permette di raggiungere questi tre obiettivi simultaneamente e di disegnare un quadro completo sull’impatto dei social network sulle performance di un sito web.

Ecco le principali novità:

  1. La Panoramica delle conversioni generate attraverso i social network, permette di misurare quanta parte del traffico di un sito deriva dai social media.
  2. Il Report Conversioni serve a misurare il valore di ogni singolo canale social associato al grado di conversione di ogni social network, quindi il suo valore monetario.
  3. Le Fonti social indicano come si comportano sul sito i visitatori provenienti dai diversi social network e il grado di interazione degli utenti che provengono da una sorgente social.
  4. Il Social Plugin offre un quadro complessivo di quali contenuti del sito hanno ottenuto maggiore attenzione dagli utenti social e quali pulsanti social vengono cliccati per la condivisione dei contenuti.
  5. L’Activity Stream mostra infine ciò che succede al di fuori del sito internet, ovvero come gli utenti condividono i contenuti di un sito nei diversi social network.