Contattaci

Nonsolokiver
Novità, trend di mercato
e curiosità

News

Cresce l’audience online: le aziende puntano sul web per crescere

13 luglio 2012 14:55
audiweb_evidenza

Un’ulteriore conferma del fatto che sempre più italiani si connettono alla rete (rispetto ai periodi precedenti) arriva dai dati di audience online relativi al mese di Maggio 2012. Visionando i dati Audiweb ci si rende conto di quanto sia impressionante la velocità di crescita degli utenti attivi su Internet rispetto all’anno scorso.

 

  • 28,1 milioni: gli utenti che nel mese di maggio l’audience online hanno effettuato almeno un accesso  a internet da computer di cui un 51,2% è composto dalla popolazione dai due anni in su, con una crescita annua del 5,1 %.
  • 8,1%: l’aumento dell‘audience online nel giorno medio, con 14,2 milioni di utenti che hanno navigato in media per 1 ora e 19 minuti, consultando 140 pagine per persona.
  • I giovani tra i 18 ed i 24 anni trascorrono più tempo online dedicando alla rete circa un’ora e mezza del loro tempo. Nello specifico i dati evidenziano che poco più della metà dei “cybernauti”  è costituito da uomini di età compresa tra i 35 ed i 54 anni, seguiti dagli over 55 che a sorpresa affiancano i più giovani 25-34enni.
  • La popolazione femminile continua a crescere raggiungendo i 6,4 milioni con un incremento annuo pari al 10,4 %.
  • Le aree geografiche che hanno raggiunto i livelli più alti di audience online nel giorno medio sono il Sud e le Isole con 4,3 milioni di utenti collegati. Segue il Nord con 4,2 milioni, il centro con 2,4 milioni ed il Nord-est con 2,3.
  • I valori più rilevanti di audience si registrano nelle fasce pomeridiane e serali, con un picco di 7,2 milioni di utenti tra le 18 e le 21.

Tutti questi dati estremamente positivi non possono che accrescere l’interesse delle aziende per il mondo di Internet e in particolare per il marketing in rete. Zenith  Optimedia ha pubblicato di recente alcuni dati ( Daily Net, Mercoledì 20 Giugno 2012, pagina 25) che confermano come  il web abbia  i numeri giusti per affiancare le aziende nella loro strategia di marketing; il Web ispira fiducia e rimane al momento l’alternativa più valida di investimento per la crescita aziendale.

Con un aumento del 10.9 %, Internet è  l’unico media a presentare un incremento positivo rispetto ad altri  media come televisione e stampa nel nostro paese. Secondo le stime la quota degli investimenti sull’online nel mondo dovrebbe salire al 21,5 % nell’arco di due anni. Inutile dire quindi che Internet  è il media sul quale le aziende dovranno puntare per accrescere la loro brand reputation  e non solo.

L’intero mondo social sta guidando la crescita anche grazie agli annunci a pagamento che ormai sono sempre più presenti sui diversi social network come Facebook, Twitter e Linkedin. Il 55 % della crescita della spesa  pubblicitaria totale spetterà  in definitiva, secondo le stime Zenith,  a Internet che supererà di alcuni punti percentuale quella spettante alla tv. Tempi duri per la pubblicità sui canali tradizionali?